domenica, Novembre 27, 2022
HomeSalute e BenessereDieta dell'uovo: cos'è, benefici, quanti chili si perdono

Dieta dell’uovo: cos’è, benefici, quanti chili si perdono

La dieta dell’uovo è una delle tendenze del momento. Tra i vari schemi nutrizionali che si stanno facendo strada negli ultimi tempi, specialmente sul web, c’è la cosiddetta dieta delle uova. Sembra un paradosso, perché tradizionalmente si crede che le uova fanno ingrassare, eppure questo schema alimentare, stando alle credenze di chi l’ha tracciato, permette di perdere ben cinque kg in una settimana. Questo regime è noto anche come dieta delle uova sode perché si basa proprio sull’assunzione di uova sode nei vari pasti che segnando la giornata. Si tratta di una dieta solitamente consigliata a colore che devono perdere pochi chili: secondo gli esperti, questo schema può essere utile per perdere di fretta quei chili in eccesso che si desidera buttare giù, ma bisogna fare attenzione: dopo aver perso i chili e quindi aver concluso la dieta, bisogna assumere un regime alimentare sano, senza eccessi, altrimenti tutto ciò che è stato fatto con la dieta delle uova sarà sprecato.

Ma com’è possibile dimagrire con le uova nella dieta? Questo è uno schema iperproteico, che permette dunque di perdere peso velocemente. Gli esperti parlano di ben 5 chili in una settimana. Andiamo dunque a scoprire i dettagli di questa dieta molto particolare.

Dieta uova: i benefici della dieta dell’uovo

Tradizionalmente si crede che l’uovo sodo fa ingrassare, eppure se inserito in uno schema alimentare ad hoc, in realtà è tutto il contrario. Questa dieta si basa dunque sul consumo di questo alimento, alternato con altri alimenti proteici come possono essere la carne e il pesce. Si deve dunque mangiare uova a colazione tutti i giorni e inserire poi questo alimento anche nei pranzi e nelle cene. La dieta dura dai 3 ai 5 giorni, a seconda degli obiettivi da raggiungere e della propria volontà.

Se credete che le uova sode fanno ingrassare questa è la dieta che vi farà assolutamente ricredere. Andando infatti a vedere l’apporto calorico dell’uovo si può facilmente credere che questo sia un alimento non adatto alla dieta, ricco di grassi e molto calorico. Tendenzialmente si crede quindi che le uova ingrassano, eppure le uova sode in realtà presentano moltissimi benefici, che possono essere il miglioramento in presenza di malattie cardiovascolari grazie agli acidi grassi, effetti positivi sul sistema nervoso a cause delle vitamine B e su quello scheletrico con la vitamina D. Poi le uova sode contengono aminoacidi solforati che riducono la perdita dei capelli e in generale l’albume d’uovo è una proteina di altissimo livello.

Le condizioni da rispettare

Coniugare uova e dieta dunque è possibile, ma ci sono diverse condizioni da rispettare. Come detto, questo regime alimentare deve accompagnarsi a uno stile di vita sano e regolare. Non tutti possono dimagrire con la dieta delle uova, ma questa può funzionare solo per coloro che già di loro hanno una vita sana e devono quindi perdere solo pochi chili. Per persone che necessitano di un cambiamento fisico più consistente sono consigliabili altri schemi nutrizionali più tradizionali e impattanti. Infine, l’eccessivo consumo di uova è sconsigliato alle persone che soffrono di problemi al fegato o alla cistifellea, alle persone diabetiche e a quelle affette da iperlipidemia grave.

RELATED ARTICLES

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Most Popular

Recent Comments