domenica, Novembre 27, 2022
HomeCasa e GiardinoCandele profumate, le fragranze più acquistate: ecco quali sono

Candele profumate, le fragranze più acquistate: ecco quali sono

Non solo alternativa esteticamente gradevole al classico deodorante spray, ma vero e proprio complemento d’arredo, capace di regalare alle nostre abitazioni un aspetto accogliente e una fragranza unica: sono le candele profumate, sempre più amate ed utilizzate in ambienti domestici e non solo.

Esistono in commercio candele aromatiche di ogni dimensione, colore. È possibile comprare candele profumate online, in negozi specializzati o supermercati. Quali sono le fragranze più vendute tra quelle reperibili? Scopriamolo insieme.

Candele profumate: naturali e sintetiche

Prima di addentrarci nel rilassante e profumatissimo mondo della candela profumata è bene distinguere tra due tipologie di prodotto. Esistono infatti due tipologie di candele profumate: naturali e sintetiche.

  • Le candele profumate naturali sono realizzate in cera di soia o api e sono consigliate in caso di ambiente chiuso, perché ritenute più sane. Se amate la varietà vegana potete acquistare una grande candela profumata in cera di soia;
  • Le candele profumate sintetiche sono composte da cera di paraffina, un derivato del petrolio, facile da lavorare ma sconsigliato per gli ambienti al chiuso perché ritenuto tossico.

Candele profumate: prezzi, virtù, svantaggi

Le candele profumate sono l’opzione migliore non solo per donare una fragranza nuova all’ambiente, ma anche per creare atmosfera. Ne esistono in commercio infinite varietà , alcune bellissime da vedere, altre dotate di fragranze che rilassano mente e corpo.

Dove avviene la  vendita di candele profumate online? È possibile reperirle in rete tramite negozi specializzati e a svariati portali dedicati all’e-commerce. Lo svantaggio nell’acquisto è probabilmente rappresentato dal costo di tale deodorante alternativo: il prezzo delle candele profumate è talvolta troppo elevato. Altra pecca delle candele profumate è rappresentata dall’intensità della profumazione, spesso nauseabonda se inalata per lunghi periodi; in alcuni casi, inoltre, si potrebbero palesare delle reazioni allergiche a particolari profumazioni, specie in caso di fragranze floreali.

Le fragranze più acquistate

Una volta superato lo scoglio riguardante l’acquisto basterà solamente scegliere la giusta fragranza di candela profumata per il nostro ambiente.

Esistono ben sei tipologie di profumazioni di candele tra le quali è possibile identificare l’aroma preferito e adatto ad ogni occasione, da un incontro romantico alla creazione di un’atmosfera zen.

Le sei “grandi famiglie” di candele profumate sono:

  • Candele floreali, dalla profumazione fresca e che rimane nell’ambiente per molto tempo. Lavanda, gelsomino, rosa e camelia figurano tra le candele floreali più richieste;
  • Candele agrumate, amatissime per la profumazione energica, di stampo prettamente estivo. Limone e mandarino sono le fragranze predilette dagli acquirenti;
  • Candele fruttate, dalla dolce profumazione e dalle note più “golose”. Le candele profumate più venute tra quelle dalla fragranza fruttata sono fragola, ciliegia, pesca, mela rossa e papaya, quest’ultima prediletta dai nasi più “esotici”;
  • Candele speziate, le più vendute in assoluto della categoria, capaci di donare un’atmosfera rilassante attraverso profumazioni seducenti e dai richiami orientali. Le fragranze preferite? Cacao, vaniglia, cannella;
  • Candele rinfrescanti, anch’esse dalle fragranze particolari che ben si abbinano anche ad altre profumazioni. Le candele profumate rinfrescanti più vendute sono, ovviamente, ylang ylang e brezza marina, quest’ultima perfetta per catapultare il cittadino più irriducibile direttamente su una spiaggia deserta;
  • Candele balsamiche, un vero e proprio toccasana per la nostra salute, capaci di inebriare i sensi e di contribuire al corretto funzionamento delle nostre vie respiratorie. Eucalipto, pino, rosmarino e legno sono tra le fragranze più amate dalle vittime perenni di malattie da raffreddamento!
RELATED ARTICLES

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Most Popular

Recent Comments