domenica, Novembre 27, 2022
HomeCinema e TelevisioneQuando esce Criminal Minds Evolution: attori, stagioni, dove vederlo

Quando esce Criminal Minds Evolution: attori, stagioni, dove vederlo

I fan di Criminal Minds sono in trepida attesa. Dopo oltre 15 stagioni della nota serie tv americana che ha tenuto incollati davanti alla tv milioni di spettatori di tutto il mondo, sta per arrivare uno spin-off. Stiamo parlando di Criminal Minds Evolution, di cui abbiamo deciso di darti qualche indiscrezione qui di seguito.

Criminal Minds Evolution, quando andrà in onda

Criminal Minds Evolution è lo spin-off che sta per conquistare i fan. Andrà in onda per la prima volta a partire da oggi, 24 novembre, sul canale streaming online Paramount+. Si partirà con la prima stagione, fatta di dieci episodi. I primi due, dopo essere andati in onda il 24 novembre, andranno in onda due episodi a settimana, ogni giovedì. Si desume che il finale di metà stagione sarà mandato in onda il 15 dicembre. Per le feste di natale ci sarà un pausa, dopodiché verranno rimandate nuovamente in onda a partire dal 12 gennaio. Il vero e proprio finale di stagione sarà dato il 9 febbraio.

Gli attori e il cast

In Criminal Minds Evolution, come noto, ci saranno gli stessi attori che abbiamo visto nell’ultima stagione della serie tv originale. Ci saranno Aisha Tyler, Joe Mantegna, Kirsten Vangsness, AJ Cook, Paget Brewster e Adam Rodriguez. Inoltre, per voci circolanti sul web, ci sarà una gestione star ricorrente in moltissimi episodi: parliamo di Zach Gilford, che vestirà i panni di un nemico della squadra a cui dare la caccia. Se ci saranno dei ritorni, al contempo ci saranno anche degli addii. Spencer Reid, interpretato da Matthew Grey Gubler, e Matthew Simmons, interpretato da Daniel Henney, non ci saranno nello spin-off.

Spoiler sul contenuto della serie tv

Sappiamo bene che non accettano i fan di ricevere spoiler, ma non possiamo mancare di dare qualche anticipazione su Criminal Mind Evolution. Soprattutto in vista del fatto che alcuni personaggi della serie tv tradizionale non ci siano. Spencer e Matthew infatti non ci saranno ma il loro ricordo sarà ricorrente. Pare infatti che negli uffici dell’FBI le loro scrivanie non scompariranno, così come non saranno tolte le loro targhette. Insomma qualcosa bolle in pentola.

Il produttore in qualche intervista non ha mancato di lasciare qualche alone di mistero sulla loro sorte. Ha infatti dichiarato che ad un certo punto torneranno. Inoltre specifichiamo che ci sarà una sorta di connessione con il finale dell’ultima stagione di Criminal Minds, che ha avuto luogo ormai nel febbraio 2020. Altro spoiler riguarda ancora il grande David Rossi, il quale sarà interessato da “crisi emotiva” che andrà ad influenzare la sua serenità e quella della sua squadra.

Su cosa verterà la trama della serie? Ci sarà un nemico fisso, tra un caso e l’altro, che la squadra cercherà di acciuffare. Un nemico che avevamo già visto interessato al team dell’FBI nell’ultima stagione. Stiamo parlando di Zach Gilford, che avrà il ruolo di Friday Night Lights, Midnight Mass, un soggetto ignoto che in vista dell’emergenza pandemica andrà a creare una rete di serial killer. Saranno loro la minaccia reale che la squadra di Criminal Minds Evolution dovrà provare a fermare.

RELATED ARTICLES

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Most Popular

Recent Comments